martedì 1 settembre 2009

IN VACANZA CON DADDY - PARTE I°

Che vacanze quest'anno! Nulla di eccezionale da riportare, ma belle nella loro globalità. Partite con i giorni insieme a Scritch e concluse con 15 giorni tutti insieme su un'isola davvero interessante.


Alcuni episodi però meritano di essere narrati, sia per la drammaticità di alcuni momenti, sia per le particolarità di alcune esperienze. Per non appesantire troppo i post, li riporterò poco per volta.


Capitolo 1: aeroporto


Monza, ore 5.30 del mattino.

Ho appena effettuato il web-check in per il nostro volo. Imbarco previsto alle ore 8.00, destinazione Palma di Maiorca. Sveglio Scrtich e Chihuahua, le valigie le ho preparate la sera prima e sono già in macchina. Rapida doccia a tre e si parte….direzione Bergamo-Orio al Serio. In mezz’ora siamo all’aeroporto, parcheggio l’auto in uno dei parcheggi attorno all’aeroporto già sperimentati con successo in altre occasioni,scarico le valigie sul carrello e ci fiondiamo nell’area “check-in”. Cerchiamo sui vari monitor il nostro sportello….no, su questo tabellone non c’è….no, quì nemmeno….ma…dove diavolo sono finiti tutti i voli della Air-Berlin?! Mi sorge un dubbio che si concretizza nel momento in cui decido di controllare bene i dettagli della prenotazione…..


…la partenza…...è......da....

...Milano (Malpensa)!!!!!!

Sgrano gli occhi, incredulo...."Come Milano-Malpensa?!?"

Guardo Chihuahua e le dico: “Corri!!!!” mentre spingo con tutta la forza il carrello delle valigie zigzagando tra la gente….sembro Usain Bolt sui 100 metri!!! Ed in tempo di record pago la mini-sosta alla cassa automatica, corro a prendere la macchina….azz, l’uscita è dalla parte opposta di dove ho lasciato i membri della famiglia a guardia delle valigie…fai tutto il giro…non ci sono altri ingressi e ci sono troppe macchine in coda…faccio un’inversione a “U” in netto contrasto con il codice della strada e metto le quattro frecce accostando l’auto sotto il cartello del divieto di fermata, proprio a due passi da Chiuahua e Scritch…scendo dall’auto e mi fiondo sulle valigie che vengono gettate letteralmente nel bagagliaio. Chiuhuahua scuote la testa dicendo con il suo solito innato ottimismo: “cosa corri, che intanto abbiamo perso l’aereo!”

…io non getto la spugna senza lottare e li carico in macchina….VIA! Riprendo l’autostrada…sono le ore 6.36… vorrei schiacciare sull’acceleratore, ma ci sono i Safty Tutor a vigilare…spero di non trovare traffico o rallentamenti.

Nel frattempo cerchiamo di contattare la compagnia aerea per avvisare che avendo fatto il web check-in garantiamo la nostra presenza in aereo…casomai con le nostra valigie nella cabina piloti…Il customer service non ride, ma poco ci manca, comunque non possono far nulla, e ci ripetono che dobbiamo confermare la nostra presenza entro le 8.00….sono le 7.15…il tempo stringe…superiamo la barriere di Sesto San Giovanni….ci immettiamo sulla Milano-Varese…finalmente l’uscita di Busto Arsizio….


Solo in curva noto un cartellone di rilevamento della velocità indicante la massima consentita: 40 km/h….azz’… mi rileva 98 km/h… forse sto un po’ esagerando….spero comunque di non perdere la patente!!!


In lontananza scorgiamo gli aerei e la struttura di Malpensa…Scritch, divertito dalla corsa, urla felice "papà, il nostreo aereo!!" - "Sì cucciolo, ci siamo quasi" ….

Imbocchiamo l’uscita Terminal 1, ovviamente quella più lontana, e ci inseriamo nella corsia “PARTENZE”….

Non ci credo, siamo arrivati…sono le 7.54…ce l’abbiamo fatta!!!!


Diciamo che a parte il rischio di divorzio minacciato da Chihuahua durante la traversata della Lombradia, la giornata è iniziata decisamente in modo rocambolesco.



Note: la mia certezza sulla partenza da Orio al Serio deriva dal fatto che sono più di 5 anni che voliamo per vari motivi con Air-Berlin (che partiva solo da Orio essendo una compagnia aerea low-cost), ad eccezione dell’ultimo anno, periodo in cui la Air-Berlin, guarda caso, si è trasferita a Malpensa abbandonando completamente Bergamo. …


La morale di questa esperienza: mai dare nulla per scontato!!! Anche quello che potrebbe esserlo… ;-)

9 commenti:

Jolanda ha detto...

Se la partenza è stata questa chissà il resto delle vacanze! Non vedo l'ora di leggere i prossimi post!
W le vacanze!

Raperonzolo ha detto...

Sarei morta...

Gloglo ha detto...

Grande SuperD!!!!
Comunque anche io avrei chiesto il divorzio!
:-D

Bentornati

supertri ha detto...

Bentornati;-))
Concordo con Jolanda...chi ben comincia...
Se succede a me di fare una cosa del genere, la mia metà il divorzio lo chiede per "direttissima". Essendo io l'unica che guida...queste cose possono capitare solo a me;-)))

eppifemili ha detto...

Fantastico!
Tutti vorrebbero un papà con tanto di blog!!

Massima stima e ammirazione!

:)

Pocahontas ha detto...

bentornati! che dire? ti sei riconfermato supereroe riuscendo a riparare al danno! Pensa che mio marito ha totalmente sbagliato l'orario di un aereo per tornare dal brasile, pensava fosse alle 10 di sera mentre era alle 10 del mattino...non ti dico le imprecazioni che gli ho tirato quando mi sono svegliata alle 8:30am ed ho, per scrupolo, controllato i biglietti...

Daddy SuperMaxiEroe ha detto...

@Jolanda: beh, diciamo che se avessi tenuto questo tenore per tutto il viaggio, non potrei certamente più usare le mie dita per scrivere questo ;-)

@Rape: poco c'è mancato...

@Gloglo: grazie per la solidarietà!!! :-)))

@supertri: non te le auguro!! Perdi 5 anni in un attimo!!

@eppifemili: ciao e benvenuta!!!Anche se credo di non fare nulla di particolare ti ringrazio di cuore!!

@Pocahontas: ah, ah, ah...grande tuo marito,ma purtroppo anche io annovero un'esperienza simile (sarà casomai oggetto di un futuro post...come vedi ne ho combinate un po' negli anni;-)), ma lì non sono riuscito a sistemare le cose in tempo come voi...anche se poi siamo cmq tornati a casa.

Rossana ha detto...

Gash! Che partenza rocambolesca!
Io mi sarei arresa in un mare di rabbia! :)

Daddy SuperMaxiEroe ha detto...

@Rossana: ;-)...io difficilmente mi arrendo, se non solo davanti a situaizoni irrisolvibili...ma quì c'era un certo margine...cmq ho avuto solo tanta fortuna!!